Come scegliere l’assicurazione auto più conveniente?

Come scegliere l’assicurazione auto più conveniente?

“Donna al volante pericolo costante”, recita un famoso proverbio: anche se sappiamo che non è vero, è sempre meglio scegliere per la propria auto una polizza assicurativa adeguata, che metta al riparo noi e gli altri da qualche spiacevole incidente.

In questa guida scopri come scegliere l’assicurazione giusta per te, risparmiando fino a parecchie centinaia di euro.

1) L’RCA (Responsabilità Civile Auto) è l’assicurazione obbligatoria per qualunque veicolo in circolazione: questa polizza ti tutela contro i danni a persone e cose che potresti generare in caso di incidente stradale.

Tieni presente che ogni compagnia gestisce liberamente le tariffe delle assicurazioni: questo significa che i prezzi possono variare anche notevolmente da una società all’altra.

E’ quindi buona regola confrontare numerose proposte e richiedere diversi preventivi prima di stipulare una polizza: per farlo puoi utilizzare diversi servizi online che ti permettono di trovare l’assicurazione auto più economica e più adatta alle tue esigenze.

2) Le compagnie assicurative si distinguono tra tradizionali e dirette/online: le prime hanno il vantaggio di avere agenti e agenzie che si interfacciano di persona con l’utente, un servizio che incide però notevolmente sui prezzi delle polizze, che arrivano ad essere fino al 70% più care rispetto a quelle delle compagnie dirette.

Queste ultime, invece, utilizzano il telefono o il web per entrare in contatto con i clienti: in questo modo i costi di intermediazione sono praticamente annullati e l’rca risulterà più conveniente.

3) Le compagnie assicurative offrono soluzioni personalizzate, basate su numerosi fattori come il tipo di veicolo, le caratteristiche personali del richiedente (età, sesso, professione, ecc.), il numero di incidenti accumulati, il numero di conducenti del veicolo, eccetera.

4) Le agenzie che operano come broker assicurativo possono confrontare le diverse proposte delle compagnie per trovare le opzioni e le condizioni economiche migliori per le tue reali necessità, in questo modo riesci a creare una polizza realmente su misura.

Scegliere una copertura assicurativa utilizzando il web permette di risparmiare qualche centinaio di euro su un pacchetto preconfezionato a cui si possono aggiungere e togliere specifiche opzioni.

Affidarsi a un’agenzia da modo di avere un rapporto facci a faccia con l’assicurativi, ma con i limiti di dover sottostare a specifiche condizioni imposte dalla compagnia.

Scegliere un broker oppure intermediario assicurativo da la possibilità di confrontare le polizze come si fa sul web e scegliere solo gli aspetti e le opzioni necessarie, mantenendo il rapporto diretto con la persona.